Sabbatini Peverieri Giuseppino
Curriculum
Pubblicazioni
Progetti di ricerca in corso
Acarologia
Qualifica: Assegnista di ricerca
 Estrazione di acari da varie tipologie di campioni, preparazione vetrini, conduzione allevamenti
 39-055-2492.230
E-mail:
giuseppino.sabbatini@isza.it

 

Curriculum:

inizio della pagina

Il Dott. Sabbatini Peverieri si è laureato in Scienze Forestali il 17.12.1998, con il massimo dei voti e la lode, discutendo la tesi dal titolo “I principali insetti fitofagi della conifereta montana sulle Alpi austriache”. 

Dal 1°novembre 2000 al 13 giugno del 2004 è stato collaboratore di ricerca (titolare di un assegno di ricerca rinnovato annualmente) dal titolo “Studio dell’entomofauna e monitoraggio dei boschi”, presso  la Sezione di Entomologia generale e applicata del Dipartimento di Biotecnologie Agrarie della Facoltà di Agraria dell’Università di Firenze.

Il 25 giugno 2004, il Dott. Sabbatini Peverieri ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Biotecnologie Microbiche Agrarie presso il Dipartimento di Biotecnologie agrarie della Facoltà di Scienze Agrarie e Forestale dell’Università di Firenze, discutendo una tesi dal titolo “Studio delle associazioni tra Tomicus destruens (Woll.) e i funghi del genere Leptographium Lagerb. & Melin su pini mediterranei”.

Dal 14.6.2004 è titolare di un assegno di ricerca triennale, in quanto vincitore di un concorso bandito dall’Istituto Sperimentale per  la Zoologia Agraria di Firenze, presso  la Sezione di Acarologia.

Nel 2005, il Dott. Sabbatini Peverieri ha trascorso un periodo di studio della durata di due settimane presso il Dipartimento di protezione delle foreste e dell’ambiente dell’Università di Scienze Forestali di Poznan (Polonia), allo scopo di studiare la sistematica degli acari mesostigmata legati ai terreni di ambienti forestali.  

ATTIVITA’ DIDATTICA

Il Dott. Sabbatini Peverieri ha collaborato con il docente alle seguenti esercitazioni pratiche degli studenti del Corso di Laurea in Scienze Forestali e di Scienze Forestali ed Ambientali dell’Università di Firenze:

·        Entomologia Forestale;

·        Zoologia agraria, forestale e acquicoltura;

·        Ecologia dei sistemi forestali;

·        Zoologia forestale generale.

Dei suddetti corsi ha preso anche parte nelle commissioni d’esame.  

Il Dott. Sabbatini Peverieri è stato nominato nel 2002 dal Consiglio di Corso di Laurea in Scienze Forestali ed Ambientali dell’Università di Firenze, cultore della materia “Difesa delle piante”. Nel  2003 ha avuto tale nomina nella materia “Entomologia Forestale”. Inoltre è stato correlatore di 4 Tesi di Laurea in Scienze Forestali ed Ambientali ed è stato nominato membro della Commissione di Laurea in Scienze Forestali ed Ambientali delle sessioni del 13.10.2003 e del 13.4.2004.

 PARTECIPAZIONE A CONGRESSI

Nel 2001 il Dott. Sabbatini Peverieri ha presentato lavori scientifici al congresso IOBC a Lisbona (Portogallo) e nel 2002 alle Giornate Fitopatologiche a Baselga di Piné (TN) e al XIX Congresso Nazionale di Entomologia a Catania.

Nel 2005 ha presentato lavori scientifici al XX Congresso Nazionale Italiano di Entomologia a Perugia – Assisi.  

COLLABORAZIONE A PROGETTI

Il Dott. Sabbatini Peverieri ha inolte collaborato ai seguenti progetti:

·        progetto regionale ARSIA Toscana “Monitoraggio Estensivo dei Boschi della Toscana (META)” a fini fitosanitari;

·        progetto MURST ex 40% 2001 “Gli scolitidi del genere Tomicus nel quadro del deperimento delle pinete in Italia”;

·        progetto ATENEO 60% 2002 “Ruolo degli insetti xilofagi e dei microrganismi fungini nel deperimento delle latifoglie arboree in Italia centrale”;

·        progetto ATENEO 60% 2002 “I coleotteri scolitidi del genere Tomicus e gli agenti fungini ad essi associati nel deperimento delle pinete in Toscana”;

·        progetto ARSIA Toscana “RISVEM, ricerca sui sistemi di verde multifunzionale in ambito toscano”.

  

 


Pubblicazioni:

inizio della pagina

1.        Panzavolta T., Sabbatini Peverieri G., Marziali L., Tiberi R., 2002 - Prime notizie bio-ecologiche su Cameraria ohridella. - Linea Ecologica 3, 54-60. 

2.        Sabbatini Peverieri G., Panzavolta T., Bonuomo L., 2002 - Osservazioni preliminari su Cameraria ohridella nell’ambiente urbano fiorentino - Atti Giornate Fitopatologiche, 505-512. 

3.        Tiberi R., Ragazzi A., Marianelli L., Sabbatini Peverieri G., Roversi P.F., 2002 - Insects and fungi involved in oak decline in Italy. - IOBC Bulletin 25 (5), 67-74. 

4.        Tiberi R., Roversi P.F., Raponi G., Sabbatini Peverieri G., Panzavolta T., 2002 - Comportamento e fattori di mortalità della Limantria in Italia: osservazioni su di una recente gradazione verificatasi nel Lazio. - Linea Ecologica 5, 56-64. 

5.        Sabbatini Peverieri G., Tiberi R., 2003 - Die wichtigsten Forstschädlinge im Bezirk St. Veit im Pongau. - Österreichische forstzeitung 4, 12-13. 

6.        Niccoli A., Panzavolta T., Marziali L., Sabbatini Peverieri G., Benedettelli S., Tiberi R., 2004. - Ulteriori esperienze dei terpeni nel controllo della Processionaria del pino. - Atti del IV Congresso Nazionale “Meridiani foresta”, Pignola, (PZ), 7-10 ottobre  2003, in stampa.

7.        Panzavolta T., Sabbatini Peverieri G., Marziali L., Bonuomo L., 2004 - Cameraria ohridella: fillominatore dell’ippocastano in Toscana. - Linea Ecologica n°2, 56-62.

8.        Roversi P.F., Sabbatini Peverieri G., Pennacchio F., Tiberi R., 2004 - Gli scolitidi del genere Tomicus Latreille in Italia centrale. - Atti XIX Congresso Nazionale di Entomologia, Catania, 10-15 giugno 2002, pp.: 927-930. 

9.        Sabbatini Peverieri G., 2004 - Studio delle associazioni tra Tomicus destruens (Woll.) e i funghi del genere Leptographium Lagerb. & Melin su pini mediterranei. - Tesi di Dottorato, pp.:1-84.

10.    Sabbatini Peverieri G., Faggi M., Bracalini M., Nappini S., 2004 - Sperimentazione di sostanze attrattive e repellenti nei confronti di Tomicus destruens (Coleoptera Scolytidae) in una pineta litoranea della Toscana. - Linea Ecologica n°4, 47-52.

11.    Tiberi R., Roversi P.F., Raponi G., Sabbatini Peverieri G., Panzavolta T., Brogi A., 2004 - Rilievo dei periodi di volo e studio degli indicatori biologici di Lymantria dispar (L.) in cedui a prevalenza di roverella dell’Italia centrale. - Atti XIX Congresso Nazionale Italiano di Entomologia, Catania, 10-15 giugno 2002, pp.: 839-844.

12.    Sabbatini Peverieri G., Faggi M., Guidi S., Liguori M., Nannelli R., Roversi P.F., 2005 – Variabilità strutturale di faggete dell’Italia centrale e biodiversità in relazione alle comunità di coleotteri carabidi e acari. – Proc. XX Congresso Nazionale Italiano di Entomologia, Perugina – Assisi, 13-18 giugno 2005, p. 84.

13.    Sabbatini Peverieri G., Guidi S., Liguori M., Nannelli R., 2005 – Gli acari della lettiera nell’analisi della biodiversità di una faggeta dell’Appennino abruzzese. – Proc. XX Congresso Nazionale Italiano di Entomologia, Perugina – Assisi, 13-18 giugno 2005, p. 98.

14.    Sabbatini Peverieri G., Capretti P., Tiberi R., 2005 - Association between T. destruens and Leptographium spp. in pine forests of P. pinea and P. pinaster in central Italy. In stampa su Forest Pathology. 

15.    Sabbatini Peverieri G., Faggi M., Marziali L., Panzavolta T., Bonuomo L., Tiberi R., 2005 - The use of attracting or repelling substances to control Tomicus destruens (Coleoptera: Scolytidae) in Pinus pinea and P. pinaster pine forests of Tuscany. In stampa su Entomologica.

 

 


Progetti di ricerca in corso:

inizio della pagina

 

 

Home Page I.S.Z.A.   inizio della pagina